Frozen - Mini recensione

Trama: Anna, una giovane sognatrice, intraprende un epico viaggio in compagnia di un coraggioso uomo di montagna, Kristoff, e della sua fedele renna Sven alla ricerca della sorella Elsa, i cui poteri glaciali hanno intrappolato il regno di Arendelle in un inverno senza fine. In condizioni estreme come quelle dell'Everest, dopo aver incontrato creature fantastiche come i troll e un buffo pupazzo di neve di nome Olaf, Anna e Kristoff combattono contro gli elementi della natura per salvare il regno.

Recensione: Il film mi è piaciuto tantissimo e mi ha regalato molte emozioni; in alcune parti ho perfino pianto. I personaggi sono molto particolari e descrivono varie forme d'amore.
Il rapporto tra sorelle, Elsa e Anna è il punto principale della storia. Le due protagoniste mostrano come, nonostante i litigi, due sorelle saranno unite per sempre.
Anna è una ragazza molto dolce e solare mentre Elsa è il suo opposto e alla fine, le due finiscono per completarsi come lo yin e lo yang (ma questo è un altro film☺)
In questo film viene mostrato anche il primo amore, che molto spesso può essere frainteso come fa' Anna con Hans (Per fortuna poi arriva quel simpaticone di Kristoff).
Molto simpatici sono i personaggi di Olaf e Sven che ci regalano momenti divertenti, insieme alla famiglia dei Trolls.
I disegni, sui toni del bianco e dell'azzurro, sono visivamente piacevoli e le canzoni, in pieno stile Disney accompagnano tutta quella atmosfera glaciale ma calda allo stesso tempo.
Consiglio il film a persone di tutte le età.

-Lily

Commenti

Letture del mese

Libri da Ombrellone- Frammenti da Spiaggia 2.0 [07-08-2017]

Recensione "Window Beyond the Window" by Lee Aru

Intervista al figo #2 - Benjamin Carter

Intervista al figo #5 - Kris Parker

Recensione "19 Days" by Old Xian

Recensione "Simon vs the Homo Sapiens Agenda" by Becky Albertalli