Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

Dialogo di un venditore di almanacchi e di un passeggere - Operette morali - Leopardi

Immagine
Fra le ultime pagine delle Operette, fra un pessimismo ormai senza uscita, dove persino l’amore perde ogni valenza, si trova un breve dialogo, dai toni sommessi e malinconici ambientato in una non ben definita città dell’epoca, nel dolce periodo Natalizio. È un dialogo anch'esso all'insegna del pessimismo, ma che si svolge con toni spontanei, casuali, un confronto tra chi ha accettato la cruda realtà di una vita infelice, e chi invece ancora vive di illusioni, illusioni che devono restar vive, come esprime quell'ultima nota di speranza alla fine del dialogo. Un venditore di almanacchi, una sorta di calendario contenenti anche informazioni aggiuntive di vario genere, si trova in piazza appunto per svolgere la sua attività, quando incontro un signore di passaggio che si ferma per comprare un almanacco. Il dialogo tra i due avviene con toni tranquilli, il passeggere semplicemente pone al venditore una serie di domande che gli mostrano una verità nascosta ma che già era in lui…

Segnalazione - Le Nuove Uscite di Les Flaneurs Edizioni

Immagine
L'Uomo che Cammina - Flavio Andriani
Autore: Flavio Andriani Titolo: L’uomo che cammina Isbn: 978-88-99500-35-1 Anno: 2016 Pag: 176 Prezzo: € 14
Sinossi: Andrea Bufi è uno stimato psicanalista barese, amante del bello ma con episodiche manifestazioni di una personalità duale. La sua routine famigliare è interrotta da un viaggio a Firenze, per assistere al Lorenzaccio del suo amato Carmelo Bene: il furto di una scultura e un omicidio rendono Bufi inquieto e mettono in pericolo lui e sua moglie Giorgia.
Inizia così un viaggio che fa tappa in Salento per approdare a Bali, una fuga mascherata da vacanza prolungata. Nel teatro balinese, lo psicoanalista trova un contraltare all’effetto “Lorenzaccio” (la sensazione di non essere padrone delle proprie azioni) e intraprende il proprio cammino per espiare e ritrovarsi.
L’uomo che cammina è un romanzo in cui l’introspezione si fa gesto concreto, in cui la ricerca di se stessi è un cammino effettivo, il viaggio non è solo metaforico e l’arte e il t…

Recensione - Alla Ricerca di Dory.

Immagine
Zitto e nuota, | nuota e nuota, | zitto e nuota | e nuota e nuota. | Che si fa? | Nuotiam, nuotiam!

Dopo un anno dal salvataggio di Nemo e dall'esperienza che ha cambiato le loro vite, Marlin e suo figlio accolgono calorosamente Dory sulla barriera corallina. Ma presto un'altra avventura sta per sconvolgere la loro quotidianità. Improvvisamente, quando Dory inizia ad avere dei ricordi sui suoi genitori, parte insieme ai due amici alla loro ricerca, in quanto crede e spera che dopo tanti anni la stiano ancora cercando. Era molto piccola quando accidentalmente si separò da loro, e questo viaggio la condurrà al prestigioso Parco Oceanografico della California: un grande acquario  casa di molte specie di pesci che è anche un centro di riabilitazione. Per riuscire a trovare sua madre e suo padre, Dory chiederà aiuto ai tre abitanti più stravaganti del parco: Hank, un irascibile polpo che tenta continuamente la fuga, Bailey, un beluga convinto di avere un sonar difettoso, e Destiny, …

News: (DeA) Nuovo progetto editoriale per le preadolescenti: i Manuali delle Ragazze 2.0

Immagine
Nasce il nuovo progetto editoriale De Agostini Libri
dedicato alle preadolescenti,
con la partecipazione della youtuber Eleonora Olivieri: 
I manuali delle ragazze 2.0


Novara, 22 settembre 2016. Escono in libreria i quattro titoli della nuova iniziativa editoriale De Agostini Libri ‘I manuali delle ragazze 2.0’: pratiche guide in cui le ragazze (11+) possono trovare tutte le risposte alle domande più comuni della preadolescenza, con i preziosi consigli della youtuber Eleonora Olivieri. I manuali delle ragazze 2.0 sono pensati per affrontare con toni leggeri ed efficaci le problematiche e gli argomenti che stanno più a cuore alle teenager: l’amicizia, l’amore, la scuola e lo specchio. I libri si compongono di tanti consigli pratici, suggerimenti, brevi racconti a tema narrati in prima persona come fossero un diario da cui sbirciare e si arricchiscono di spazi per annotare i propri pensieri e le proprie avventure. All’inizio di ogni capitolo è presente ilconsiglio di Eleonora Olivieri, la web…

Recensione "La ragazza nel parco" by Alafair Burke

Immagine
Ho trovato questo libro per caso, una sera che passeggiavo con gli amici, dentro una delle mie librerie preferite. L'ho comprato per diversi motivi: non solo perché negli ultimi mesi l'ho visto pubblicizzato un po' ovunque (e, ammettiamolo, come resistere alla tentazione di dimostrare se tale successo sia meritato o meno?), ma soprattutto per la palese apparente somiglianza con un'altra lettura gradita: La ragazza del treno. Oltre al fatto che entrambi i romanzi sono thriller americani editi in Italia dalla Piemme, il richiamo è ovvio nella copertina, che ricorda l'altra nell'impostazione e nei colori, e nel titolo (purtroppo il nome originale di questa seconda nuova opera, The Ex, risulta più evocativo nel mondo anglofono che nel nostro). Le somiglianze tra le due storie, comunque, si fermano qui.

Quando Olivia Randall, avvocato newyorchese, viene svegliata da una telefonata, non ha idea di chi sia la ragazzina che la implora di aiutarla. Eppure basta un nome…

Presentazione: Maze Runner - Il codice di James Dashner

Immagine
La rivelazione finale che tutti i fan di Maze Runner stavano aspettando!
“Vi lascerà con il cuore in gola fino all’ultima pagina.” KirkusReviews
Cosa c’era prima del Labirinto? Qual è il vero obiettivo della C.A.T.T.I.V.O.? Cos’è il gruppo B? Chi è davvero Thomas? E se lui e i suoi compagni avessero scelto di entrare nel Labirinto? Il principio di tutto è... la fine. Le foreste bruciano, laghi e fiumi si prosciugano, gli oceani sommergono le terre. Un’epidemia inarrestabile decima gli esseri viventi e le leggi degli uomini decadono. In questo scenario la C.A.T.T.I.V.O. va in cerca delle risposte e trova il ragazzo perfetto per portare a termine i propri disegni. Il suo nome è Thomas. Davanti a lui un muro invalicabile di menzogne e segreti, a cui deve contrapporre la forza dell’amicizia e della fedeltà, in un mondo che sembra averle dimenticate del tutto. La sua missione è trovare le risposte agli interrogativi che non avrebbe mai pensato di doversi porre. Questa è la storia di quel raga…

Rencensione: Melody - Sharon M. Draper

Immagine
Melody ha una memoria fotografica eccezionale. La sua mente è come una videocamera costantemente in modalità "registrazione". E non c'è il tasto "Cancella". È l'alunna più intelligente della scuola, ma nessuno lo sa. 

Vincitore Premio Andersen 2016. Miglior libro oltre i 12 anni


Quasi tutti - compresi i suoi insegnanti e i medici - ritengono che lei non abbia alcuna capacità di apprendimento, e fino a oggi le sue giornate a scuola sono state scandite da noiosissime ripetizioni dell'alfabeto. Cose da prima elementare. Se solo lei potesse parlare, se solo potesse dire che cosa pensa e che cosa sa... Ma non può. Perché Melody non può parlare. Non può camminare. Non può scrivere. Melody sente scoppiare la propria voce dentro la sua testa: questo bisogno di comunicare la farà impazzire, ne è certa. Finché un giorno non scopre qualcosa che le permetterà di esprimersi. Dopo undici anni, finalmente Melody avrà una voce. Però non tutti intorno a lei sono pronti pe…

Il nostro riparo di Frances Greenslade

Immagine
" Come poteva un estraneo entrare nella vita di nostra madre e dopo solo qualche mese sapere di lei molte più cose delle sue figlie? Avevo questa immagine di mamma come un lago, con me e Jenny saltellanti dentro e fuori dall'acqua, ma mai mi sarei sognata, ma mai avrei minimamente immaginato quali abissi verdi potessero esserci tra di noi."

Ciao a tutti/e! Apro la mia recensione con una citazione presa dal romanzo di cui vi vorrei parlare: Il nostro riparo di Frances Greenslade.





Chilcotin, Stati Uniti d'America, 1967. Maggie e Jenny Dillon vivono felicemente con Patrick ed Irene, i loro genitori, in una modesta casa nel bosco. Il padre lavora come operaio in una ditta che si occupa di legname; un uomo buono, gentile, che ama la moglie e le figlie. Così come Irene, una donna forte, indipendente ma misteriosa. La vita delle due sorelle Dillon scorre serenamente, finché un giorno il padre muore sul lavoro.  Irene e le figlie cercano di superare ciò che è successo, prova…

Recensione: Siamo tutti in ordine

Immagine
Trama
Harrison dice di essere stato, un tempo, il Piccolo Eroe di Dunnsmouth, il Detective dei Mostri, ma ora che ha più di trent’anni passa la maggior parte del suo tempo a ingurgitare pillole senza mai dormire. Stan, a quanto pare, anni prima ha goduto di una certa notorietà dopo essere stato quasi divorato da un gruppo di cannibali. Barbara invece è ossessionata dai messaggi che l’Intagliatore le ha inciso sulle ossa e che non ha mai potuto leggere. Greta è una piromane patologica che dice di aver causato la morte di moltissime persone. E Martin? Martin nasconde lo sguardo dietro occhiali da sole che non toglie mai... Nessuno ha mai creduto fino in fondo a quello che raccontano, nessuno fatta eccezione per Jan Sayer, la psicoterapeuta che ha creato un gruppo di supporto per studiarne le terribili psicosi e monitorarne gli strani comportamenti. Insieme affrontano i nemici che popolano le loro menti e le fobie che invece li aspettano al varco nel mondo reale, in un viaggio nel lato pi…

IL DIALOGO DI FEDERICO RUYSCH E LE SUE MUMMIE - Operette Morali - Leopardi

Immagine
Oggi voglio recensire un altro testo delle Operette Morali di Leopardi, un testo che mi è sembrato simpatico, si badi, non gioioso! Il dialogo di Federico Ruysch e delle sue mummie. In questo dialogo incontriamo la figura di questo imbalsamatore Olandese il quale viene buttato giù dal letto in piena notte da un macabro coro. Capendo che a cantare erano proprio le sue mummie Federico prova un grande spavento, immaginando che avrebbero potuto fargli del male. Decide dunque di difendersi apostrofandole per primo: “Dunque che è cotesta fantasia che vi è nata adesso, di cantare?”, e da qui comincia un dialogo dai toni ironici che diviene però più tenue e malinconico nel finale. Il tutto è presentato come un’opera teatrale indicando gli spostamenti dei personaggi, le entrate o uscite di scena. Analizziamo ora per gradi le tematiche affrontate nel brano. Dapprima la lugubre e malinconica canzone dei morti, un componimento in rima di settenari e endecasillabi, nella quale si richiama il fondamen…

Presentazione: Il lupo in inverno di John Connolly

Immagine
Dall’autore bestseller John Connolly, il nuovo volume di una serie che mescola magistralmente il thriller classico e il soprannaturale.
Al centro della città di Prosperous sorgono i resti di un’antica chiesa, traslata pietra dopo pietra dall’Inghilterra dai fondatori della comunità, secoli prima. Prosperous è sempre stata un’isola felice. I suoi abitanti sono ricchi, il futuro delle nuove generazioni assicurato. Non c’è posto per chi viene da fuori, non c’è possibilità di scalfire l’ordine costituito. La granitica normalità della cittadina del Maine viene però sconvolta dalla morte violenta di un senzatetto e dalla scomparsa della figlia. L’arrivo in città del detective Charlie Parker, chiamato a far luce sulla vicenda, rischia di diventare un evento ancor più sconvolgente della violenza stessa: i rigidi schemi che regolano la vita di una comunità così protettiva nei confronti dei propri segreti stanno per essere turbati, il che potrebbe rivelarsi ben più pericoloso del crimine che imp…

News: Dark Zone al Romics

Immagine
La Dark Zone, associazione culturale, sarà presente al Romics dal 29 settembre al 2 ottobre, presso la Nuova Fiera di Roma. Venite a trovare i suoi autori e i suoi ospiti presso il Padiglione 7, stand B04a.



L’evento 
Segnate questa data in rosso sul vostro calendario: 29 settembre. Sarà infatti quello il giorno dell’esordio ufficiale del nuovo catalogo letterario targato Dark Zone, presentato in grande stile alla fiera del fumetto dell’animazione, del cinema e dei game “Romics”, presso gli impianti della Nuova Fiera di Roma. Un esordio col botto per la neonata associazione culturale che, pur avendo già preso parte a diverse edizioni della fiera, questa volta lo fa con un catalogo del tutto rinnovato, nel quale però non mancheranno i titoli “storici”. Accanto infatti ai classici già ben noti, come la “Hybrid’s Legacy Saga” della scrittrice Francesca Pace (oltre 6mila copie vendute), gli appassionati potranno trovare tantissime novità presentate per la prima volta proprio durante la ker…

Recensione " Weekday Brides Series" by Catherine Bybee

Immagine
Weekdy Brides Series è una serie di sette romanzi (uno per ogni giorno della settimana), scritta e ideata da Catherine Bybee, autrice americana di grande successo. I suoi libri, le cui elevate vendite le hanno permesso di lasciare il lavoro per dedicarsi alla scrittura a tempo pieno, sono stati tradotti in molti paesi, tra cui Germania, Giappone, Slovenia, Thailandia e Turchia. In Italia la Weekly Brides Series è pubblicata dalla Leggereditore a partire dal maggio 2016, e per ora sono disponibili i primi due volumi: La moglie del mercoledì e Sposata di lunedì. La serie racconta di matrimoni nati per convenienza, che si trasformano e finiscono per diventare delle vere e proprie storie d'amore. Il punto di contatto, che connette le diverse vicende, è l'Alliance, un'agenzia matrimoniale un po' particolare. In La moglie del mercoledì, ad aprire le danze troviamo Blake Harrison e Samantha Elliot. Blake è nobile, ricco e affascinante...e alla disperata ricerca di una moglie. …

Segnalazione "Imperfetti" di Luigi Ballerini

Immagine
Dall'autore di Io sono Zero Premio Bancarellino 2016
Uscita: 22 settembre 2016 Genere: romanzo Formato: cartaceo Pagine: 303 Prezzo: 15.50 € Età: 12+
Trama
Sei perfetto. Sei il migliore. Sei felice? La vita che hanno programmato per te ti appartiene veramente? In una società costruita su rigidi principi di selezione genetica, tre ragazzi vogliono riprendersi il proprio destino.
Anno 72 dalla Fondazione del Sistema. L'ingegneria genetica divide la società in due rigide e distinte classi: i Perfetti, uomini e donne geneticamente programmati per l'eccellenza, e gli Imperfetti, nati da donna e destinati ai lavori più umili. I giovani Perfetti vivono in un clima di forte competizione: devono essere all'altezza del loro destino prestabilito e delle sfide poste dinnanzi a loro. Perfetti o Imperfetti, c'è un momento che tutti attendono: l'inizio del GST, il Grande Spettacolo dei Talenti: un talent show che decreterà i migliori tra i Perfetti di tutto il Sistema, e la certezza di…